IBS | International Business Staff

IBS | International Business Staff

Community, partnership e competenza sono le parole chiave dell'Area Business Internazionale della nostra società di servizi Artser: è attraverso la competenza dei professionisti che vi operano che ogni impresa può guardare oltre i confini e puntare alla crescita nel mondo. 
In queste pagine non racconteremo solo come adempiere a un servizio, sbrigare un adempimento o ricevere una consulenza, ma proveremo a mettere in fila storie, testimonianze, approfondimenti, inchieste, studi, analisi e scenari legati alle prospettive per le aziende italiane intenzionate a sbarcare sui mercati esteri. Come, quando, perché, con quali strumenti? Sono queste le domande alle quali, insieme agli imprenditori, ad esperti del settore e ai nostri professionisti proveremo a dare risposte pratiche e chiare. 

In un momento sfidante ma anche di grande ripresa vogliamo guardare oltre, offrire chance e prospettive concrete, offrire occasioni di riflessione e spunti per fare, e fare bene, nel mondo. E per guardare al futuro della propria impresa con uno sguardo nuovo.

 

Covid, i consigli per spostarsi all'estero in sicurezza

In considerazione dell'aumento dei contagi da Covid il Servizio Estero di Artser ha messo a punto una guida per spostarsi in sicurezza nei Paesi Ue ed extra Ue nel rispetto delle diverse misure introdotte 

Webinar, chi fa il check up all'azienda va all'estero più sicuro: ne parliamo il 26 gennaio

Andare all’estero in sicurezza, consapevoli che oltreconfine i rischi ci sono ma esistono anche gli strumenti per prevenirli e affrontarli. Potere della resilienza, e del rating, stando alle parole di Jacek Marczyk che mercoledì 26 gennaio sarà tra i relatori del webinar “La resilienza e come valutare lo stato di salute di un’azienda che opera nei mercati esteri” promosso dall’IBS di Artser

Webinar - Come valutare lo stato di salute di un’azienda prima di andare all'estero

I rating tradizionali sono diventati pericolosamente obsoleti e, soprattutto, non adatti a un’economia turbolenta. Con l’aumentare della complessità dell’economia, i rating convenzionali producono risultati discutibili. Ecco perché è importante adottare un rating basato sulla resilienza. Ne parliamo il 26 gennaio, alle ore 17, con Jacek Marczyk.