CreSo - Progetto crescita sostenibile

CreSo - Progetto crescita sostenibile

La transizione sostenibile è uno dei pilastri dei Pnrr che porterà in Italia gli investimenti per affrontare un cambiamento essenziale per tenere il passo dell'economia di oggi e domani. Qui troverete idee, spunti, case history e tanto altro per uno sviluppo sostenibile ed efficace, che combini il "good for business" e il "good for environment". Nessuna azienda potrà sottrarsi agli investimenti nel cambiamento se non vorrà rischiare di uscire dalle catene di fornitura e di perdere il consenso di investitori, anche istituzionali, fondi e clienti, perlopiù millennials, ormai fortemente orientati alle scelte sostenibili.

Torna la Settimana per l’Energia: cinque giorni per la transizione di imprese e Paese

Riflettori accesi su “L’energia per la transizione: rivoluzione verde e transizione ecologica per il futuro del Paese”. Focus di Varese il 25 ottobre sulle comunità energetiche e una case history locale

Non c’è sostenibilità senza eco-efficacia. Attenti alle rivoluzioni a metà

Secondo il docente Angelo Russo, Prorettore alla Ricerca e alla Sostenibilità Lum «sono ancora necessari enormi sforzi sia dal punto di vista manageriale che accademico« per arrivare a un «rapporto positivo tra riduzione dell'inquinamento e incremento della produttività aziendale»

Il coraggio di essere green: Supersalone e Fuorisalone sono ripartiti dal design sostenibile

Il Supersalone ha tracciato tre direzioni in particolare: ripartenza, sicurezza, sostenibilità. Le aziende le hanno ormai dentro, da tempo, e le hanno esposte con sicurezza. Gli stand, ridimensionati nello spazio, sicuramente, ma non nei contenuti

Innovazione amica dell'ambiente: il bando per le imprese green

Mobilità sostenibile, digital green, economia circolare, ecodesign, transizione energetica: la sfida è aperta. Ed è una sfida che Legambiente, con la diciassettesima edizione del Premio all'Innovazione Amica dell'Ambiente, lancia a piccole e medie imprese, start up, spin off universitari o aziendali. La scadenza del bando è fissata al 15 settembre 2021. Per informazioni contattare il Servizio Ambiente e Sicurezza su www.asarva.org.



 

Il legno arredo frena. Ma con il green si prepara a tornare sul mercato

Salone del Mobile ci siamo. Parte la kermesse che mette il design e l'arredo al centro del mondo e noi facciamo due conti in tasca a un settore che rivela valori in chiaroscuro, ma ha colto la direzione verso la quale andare: la crescita sostenibile

La barca di lino vola sull'acqua ma si "scioglie" per non far male all'ambiente

L’idea è di un gruppo di ragazzi tutti giovani, in parte legati al gruppo di Northern Light Sailing Team, con alle spalle 10 anni di regate d’altura in tutto il Mediterraneo. E in parte ingegneri che hanno studiato a Padova, Bologna e Milano, specializzandosi in nuovi materiali sostenibili

La rivoluzione del profitto green non sarà una “decrescita infelice”

Analizziamo il tema della transizione ecologica con la varesina Caterina Carletti, docente della Supsi: «Non è in discussione la ricerca del profitto ma il “come” farlo. E il come misurarlo»

Attenti al "green di facciata", l’opportunismo non fa business

Le piccole imprese sono vincolate agli Esg (environmental, social, governance) con cui viene interpretata la sostenibilità ma vengono a mancare il senso, la misura, il valore di ciò che di buono creano a livello locale, di prossimità

Non scivolano sulla buccia della frutta le scarpe eco-chic Id.Eight: la usano e la riciclano

Nel 2020, in piena pandemia, è nata Id.Eight, una linea di sneaker sostenibili, cruelty-free e interamente made in Italy. Un’unica linea pensata per uomo e donna, senza stagionalità e personalizzabile con disegni realizzata con la buccia della frutta