I nostri podcast

I nostri podcast

Limitarsi ad ascoltare una voce, senza vedere il volto di colui o colei che parla, può talvolta favore l'interesse e la concentrazione e avvicinare al tema trattato con un spirito nuovo, diverso, multimediale. Per questo apriamo una finestra sui podcast, per offrire un canale diverso di comunicazione con le imprese e gli imprenditori, per allacciare un nuovo legame di informazione e per intraprendere un viaggio che speriamo possa portarci lontano, alla scoperta di tutto ciò che serve a una azienda per crescere e diventare competitiva su scala nazionale e internazionale.

Caro-bollette: cause, conseguenze e soluzioni per le imprese

Il 2022 è cominciato sotto il segno dell’impennata dei costi delle materie prime, a cominciare da quelli dell’energia. Si spenderà il doppio o il triplo per produrre rispetto al passato. E i ricavi finiranno assorbiti gran parte dal rincaro delle bollette. Lo stesso vale per le famiglie. Ne parliamo in questo podcast che ricostruisce l’origine della fiammata dei prezzi e prova a offrire alle imprese suggerimenti per calmierare lo choc del caro-bollette.


Educazione finanziaria in azienda: l'informazione fa crescere i guadagni

C’è molto da fare a proposito di formazione finanziaria: con un certo rigore, armandosi di pazienza e senza rinunciare a quel coraggio che fa la differenza. Per acquisire una corretta educazione finanziaria, bisogna insistere. E, soprattutto, “avere la voglia di formarsi e di capire. Perché il vero problema che sta al di sotto della poca consapevolezza finanziaria degli italiani è questo”. A dirlo in questo podcast è Giovanni Cuniberti, docente di Economia degli Intermediari Finanziari all’Università di Torino.


Stranieri e aziende: dove ci sta portando l’economia del futuro?

Si sente spesso parlare dell'economia dell'immigrazione. E, in effetti, il ruolo dei lavoratori e degli imprenditori stranieri nel nostro tessuto produttivo è ormai fondamentale. Ma quanto vale questa economia? Quali sono i punti di forza e le criticità per un imprenditore che scegli di assumere collaboratori non italiani? Ne parliamo con tre esperti: Chiara Tronchin, Fondazione Leone Moressa, ricercatrice esperta di statistica, analisi quantitativa e qualitativa; Andrea Venegoni, direttore del Centro sullo Sviluppo dei Territori e dei Settori - LIUC Business School; Antonio Belloni, consulente aziendale e saggista
#itemdimpresa #impreseterritorio #stranieri #lavoratoristranieri #imprenditoristranieri


Educazione finanziaria: perché conoscere fa bene al portafoglio (delle aziende e non solo)

Dal 2008, per fare fronte alla grande crisi economica, imprese, consumatori e mercati hanno ricevuto un flusso di liquidità senza pari. Soldi che in minima parte sono stati investiti e poco spesi. Lo conferma un dato di Banca d’Italia: la liquidità parcheggiata sui conti correnti ha raggiunto, oggi, circa 1.800 miliardi di euro, registrando una crescita dell’11% circa rispetto ai 1.602 miliardi di inizio pandemia (marzo 2020). Insomma, imprese e consumatori risparmiano. Ma non sempre fanno bene. Anzi, secondo Gianni Nicolini, professore associato di Economia degli Intermediari finanziari all’Università Tor Vergata, tutta questa liquidità stipata sui conti correnti degli italiani non fa assolutamente bene.


Scuole, aziende e Its: viaggio nella formazione che fa bene ai giovani e all'economia

Antonella Marsala, responsabile Regione Lombardia Anpal Servizi e Umberto Rega, responsabile formazione per le imprese di Artser (Gruppo Confartigianato) riflettono sulla formazione che cambia, sul ruolo degli Its, sulle sfide per i giovani e sulle novità in termini di competenze che le imprese dovranno recepire per restare sul mercato. Quanto si parlano scuola, famiglie, Its e mondo del lavoro?


Formazione finanziaria: come migliorare la relazione banca-azienda

Comprendere le dinamiche che migliorano il dialogo tra impresa e istituzione bancaria significa rafforzare il rating, incrementare la qualità degli investimenti e incrementare la concessione dei crediti. Ne parliamo con una super esperta: la professoressa Paola Musile Tanzi, professore affiliato SDA Bocconi e professore ordinario di Mercati e Istituzioni Finanziarie Università degli Studi di Perugia


La svolta ecologica, dalla teoria alla pratica in azienda (e senza greenwashing)

La sostenibilità vera, senza spolverate di verde, è un'impresa impossibile? Come intraprendere un percorso di transizione ecologica in azienda seguendo i criteri della fattibilità e dell'economicità? Ne parleremo con il giornalista e influencer green Luca Talotta e con Daniele Pompa, Ceo di Roda (azienda che rientra tra le prime 100 aziende sostenibili italiane premiate alla prima edizione del Sustainability Award)


Formazione anticrisi: più rapporti con le scuole e competenze, lo chiedono le aziende

Parliamo di formazione e cerchiamo di capire cosa occorre oggi alle imprese e quanto sono importanti le competenze, sia per i giovani appena entrati in azienda che per il personale operativo già da tempo. Sentiamo la voce di Marco Civelli (Almar) e Ronny Villa (Villa Impianti) che si soffermano su un obiettivo: avere più dialogo con le scuole


Crescita sostenibile: quali opportunità per le imprese?

La crescita sostenibile è di sicuro alla portata delle piccole e medie imprese e può rappresentare, per loro come per le industrie, un punto di svolta sul mercato. Con i due esperti Nicola Armaroli e Alessandro Vezzil cerchiamo di capire come muovere i primi passi nella transizione sostenibile per prepararsi nel modo giusto alla svolta


Ahmed, Rafael, Khan, Ahmed e gli altri: voci e storie degli stranieri nelle nostre imprese

Prosegue il viaggio di Imprese e Territorio, questa è la seconda puntata, nelle micro, piccole e medie imprese della provincia di Varese che occupano lavoratori stranieri. Un viaggio fatto di umanità, esperienze e sogni di persone che hanno lasciato il loro Paese alla ricerca di fortuna e hanno trovato non solo un posto di lavoro, ma una famiglia e una seconda opportunità grazie a chi, in Italia, ha creduto nel loro "saper fare"


Caro logistica, un viaggio senza ritorno?

I costi delle materie prime sono alle stelle e parte della responsabilità è attribuibile ai prezzi dei trasporti e del sistema della logistica che, attraverso una serie di rincari a catena, sta generando grosse difficoltà, ritardi e rincari. Quali soluzioni? Quali le conseguenze di questa tempesta


Viaggio tra gli stranieri delle piccole e medie imprese: vite, storie e famiglie in azienda

Nel 2019, in provincia di Varese, erano 32.250 con un tasso di occupazione al 56,7%. E vengono da Bangladesh, Marocco, Perù. Senegal, Ecuador, Repubblica Dominicana, Pakistan e Sri Lanka. Egitto, Ghana e Senegal. Romania e Moldavia. Il nostro territorio, come accade anche altrove, è un piccolo mondo operoso nelle mani di chi ha lasciato il proprio Paese per trovare fortuna qui. Piccolo, ma non troppo: gli stranieri residenti in provincia al 1° gennaio 2021 sono 74.203 e rappresentano l'8,4% della popolazione residente. Secondo la Fondazione Moressa, il 9% del Pil italiano dipende da loro e quasi un terzo del valore aggiunto è in Lombardia.
Quando ai numeri si dà un volto, tutto diventa più facile: da qui nasce l’inchiesta di Imprese e Territorio dedicata al racconto umano che accompagna i tanti lavoratori stranieri occupati nelle micro, piccole e medie imprese della provincia di Varese.


Credito e Pmi: dalla banca al Fintech, cosa è cambiato dopo il Covid

La pandemia ha cambiato i rapporti tra imprese e banche, complice il forte intervento statale. Ma ora che le cose stanno rientrando entro canoni di normalità, come ci si potrà rapportare con la richiesta di credito? Quali strategie attuare? Quali canali attivare? Ne parliamo con Roberto Nicastro, presidente di Aidexa e Antonio Belloni, consulente aziendale 


Pregi e difetti della riforma fiscale: sarà vera rivoluzione?

E’ una fra le riforme più attese dagli imprenditori e dai cittadini. Perché quando si parla di tasse, le aspettative sono sempre tante e alte. Ed è corretto pensare ad una riforma fiscale che non solo possa semplificare e diminuire il carico delle tasse, ma che sia anche equa. Numeri, confronti e un parere autorevole, quello del professor Tommaso Di Tanno, docente al master tributario dell'università Bocconi e collaboratore della Voce.info.


Crescita sostenibile: le imprese sono pronte ma servono incentivi, superbonus e certificazione. Le testimonianze e la voce degli esperti

Si scrive transizione ecologica ma si legge rivoluzione verde. Perché, anche e soprattutto per le micro e piccole imprese lombarde, si tratta di un cambiamento radicale che offre vere opportunità di crescita. A dirlo sono gli stessi imprenditori, pronti ad accettare la sfida della sostenibilità ma frenati in questa loro corsa dalla scarsità di competenze adeguate, da finanziamenti e da un vero cambio culturale. Abbiamo ascoltato la loro voce e quella degli esperti per capire cosa sta succedendo nel grande mondo della transizione ecologica.


L'innovazione ieri e oggi: il Covid ha cambiato lo sviluppo delle Pmi?

Il Covid ha accelerato i processi di innovazione delle imprese: cosa è cambiato dall'inizio della pandemia a oggi? E cosa occorre cambiare ancora per rimanere solidi su mercati ormai sempre più esigenti anche nei confronti delle Pmi? Dove stiamo andando? Ne parliamo con tre esperti: 
- Sabrina Sicari, docente del dipartimento di Scienze Teoriche e Applicate - DiSTA-Università degli studi dell'Insubria
- Marco Bettiol, docente di economia e Gestione delle Imprese Università di Padova
- Angelo Bongio, innovation manager di Artser e Faberlab e autore dell’Innovation Index di InnovaUp, una piattaforma di monitoraggio della maturità digitale delle Pmi che ci aiuterà anche a dare qualche numero


Lavoro, occupazione e formazione: gli ITS sono la nuova frontiera per le competenze in azienda?

Le assunzioni previste nelle imprese lombarde tra maggio e ottobre 2021 sono 2.490.080; il 66,6% nelle micro e piccole imprese. Lo dice il rapporto 2021 “Con lo sguardo oltre. Mpi che resistono” di Confartigianato Lombardia su dati Excelsior di Unioncamere-Anpal. Ma se da un lato le aziende vogliono assumere perché c’è aria di ripresa, e perché le commesse iniziano nuovamente ad occupare i calendari in produzione, dall’altro ci si ritrova a fare i conti con la mancanza di personale perché a mancare sono le competenze professionali.
Ne parliamo nel Podcast di Imprese e Territorio dedicato agli Istituti Tecnici Superiori. Proprio quegli ITS ai quali il Recovery Plan attribuisce risorse a fondo perduto per 1,5 miliardi di euro. A questi si aggiungono 68 milioni di un Fondo presso il ministero dell’Istruzione e altri 48 milioni di euro per il 2022.


Materie prime: la tempesta perfetta che non si ferma più

Il tondino in acciaio del cemento armato, tra novembre 2020 e luglio 2021, ha registrato un aumento del 243%, il polietilene del 128%, il gas naturale del 113,7%, il legname di conifere del 76,1%, il bitume del 25,2% e il cemento del 10%: come reagire? Come affrontare una tempesta perfetta iniziata mesi fa che si sta riverberando su molti settori produttivi? Ne parliamo con tre esperti cercando soluzioni pratiche e consigli utili per le aziende


Rincari d'autunno. Dalle materie prime a luce e gas, sarà un autunno caldo?/2

Non solo l’aumento dei prezzi delle materie prime, ma anche il rincaro di gas e luce elettrica: sono questi gli ostacoli con i quali si deve misurare non solo l’Italia, ma tutta l’Europa, di fronte ai prossimi obiettivi della transizione verde e della diminuzione delle emissioni di anidride carbonica che la Ue ha inserito nel Piano “Fit for 55”. 

Ne parliamo nella seconda puntata dei podcast di Imprese e Territorio: gli italiani, dal 1° ottobre, rischiano di restare al freddo e al buio. Il ministro della Transizione Ecologica, Roberto Cingolani, ha comunicato un aumento delle bollette elettriche di circa il 42%.
Per cercare di capire cosa sta accadendo a livello globale, siamo andati all’origine del problema e abbiamo ascoltato la voce degli esperti e degli imprenditori.


ITEM

Tessile e moda: quale futuro? Strategie di rilancio del settore

Il comparto tessile/abbigliamento ha sofferto più di altri la crisi Covid anche se, già prima della pandemia, i segnali di sofferenza erano evidenti. Come cambiare strada e trovare una nuova dimensione di sviluppo? Quali strategie introdurre per migliorare l'approccio con il mercato, e allargarlo? Ne parliamo con tre esperti. Ne abbiamo parlato con Stefano Dotti, Marilena Lualdi e Rossano Bisio


INCHIESTE

Materie prime: la grande incognita per la ripresa dell'economia/1

Attraverso una indagine sui rincari delle principali materie prime cerchiamo di comprendere le cause dell'esplosione dei prezzi, di mappare i settori più colpiti e di raccogliere la voce di tre esperti per capire come pianificare exit strategy efficaci per le piccole e medie imprese


ITEM D'IMPRESA

Il manager in azienda: vantaggi e svantaggi per le Pmi

Sono sempre di più le aziende alle prese con il passaggio generazionale e con la decisione delle decisioni: affidarsi a un componente della famiglia per guidare l'impresa o ricorrere a un manager esterno? Un problema che diventa ogni giorno più d'attualità anche perché, guidare una azienda oggi, significa farlo a fronte di competenze tecniche ma anche gestionali molto elevate. Ne parliamo con Salvatore Sciascia, professore di economia aziendale alla Liuc - Università Carlo Cattaneo di Castellanza e Antonio Belloni, consulente aziendale


ITEM D'IMPRESA

Sostenibilità in azienda - benefici, costi e progetti per le Pmi

Di transizione sostenibile si parla ogni giorno ma quanto, nel concreto, ne sanno davvero le aziende? E come possono indirizzarsi verso uno sviluppo sostenibile nel modo più efficace ed economicamente accettabile? Ne parliamo con tre esperti: Stella Gubelli, docente di economia aziendale dell'Università Cattolica; Davide Baldi, esperto ambientale di Artser e Giorgio Caporaso, architetto&ecodesigner


ITEM D'IMPRESA

L'efficienza produttiva in azienda - come calcolarla, come migliorarla

A tu per tu con il professor Matteo Casadio Strozzi, docente di gestione dei sistemi produttivi del Politecnico di Milano per aiutare le imprese a conoscere Kpi, strategie di ottimizzazione dei processi e costi dell'improduttività


ITEM D'IMPRESA

Valore e valori d'impresa - come migliorare per rafforzare il rapporto con il cliente

Item d'impresa a confronto con la professoressa Chiara Mauri, direttore della Scuola di Economia e Management della Liuc – Università Cattaneo di Castellanza, che spiega: «Il futuro ha sempre elementi di incertezza ma oggi ci sono anche tanti strumenti per comprendere la realtà, dati e metodi per leggere il futuro»


ITEM D'IMPRESA

Imprese di famiglia: come fare imprese e andare anche d'accordo

Le imprese di famiglia in Italia sono oltre centomila e sono tantissime le aziende ormai vicine al passaggio generazionale. Tuttavia è difficile per molti adottare la strategia giusta. Noi proviamo a darvi qualche consiglio utile


Caro-bollette: cause, conseguenze e soluzioni per le imprese. Il podcast per fare il punto

Caro energia, i prezzi si impennano e le imprese faticano a far tornare i conti. Le cifre sono ingombranti: nella seconda parte del 2021 le quotazioni hanno sfiorato quota 280 euro a megavattora contro i 60 di inizio gennaio. Ancora peggio è andata al metano, che oggi vale 0.9 euro al metro cubo contro gli 0,25 di sei mesi fa

Fondi sul conto corrente, conviene? Si può fare meglio, ma solo con l'educazione finanziaria

Secondo Gianni Nicolini, professore associato di Economia degli Intermediari finanziari all’Università Tor Vergata e ospite del Podcast di Imprese e Territorio dedicato questa settimana all’educazione finanziaria, tutta questa liquidità stipata sui conti correnti degli italiani non fa assolutamente bene: ne parliamo in questo podcast

Ahmed, Rafael, Khan e gli altri: voci e storie degli stranieri nelle nostre imprese/2

Prosegue il viaggio di Imprese e Territorio, questa è la seconda puntata, nelle Pmi della provincia di Varese che occupano lavoratori stranieri. Un viaggio fatto di umanità, esperienze e sogni di persone che hanno lasciato il loro Paese alla ricerca di fortuna

Stranieri in azienda, viaggio alla scoperta di storie di ordinaria convivenza/1

Nel 2019, in provincia di Varese, erano 32.250 con un tasso di occupazione al 56,7%. E vengono da Bangladesh, Marocco, Perù. Senegal, Ecuador, Repubblica Dominicana, Pakistan e Sri Lanka. Egitto, Ghana e Senegal. Quando ai numeri si dà un volto, tutto diventa più facile: da qui nasce l’inchiesta di Imprese e Territorio

Pregi e difetti della riforma fiscale: sarà vera rivoluzione? Ascolta il nostro podcast

Una riforma attesa da tutti, imprese e cittadini, per rendere più competitive le prime e aumentare il potere di acquisto dei secondi. Ma la riforma fiscale sulla quale sta lavorando il governo come inciderà sulle piccole e medie imprese? Ne parliamo nei dieci minuti di confronto con l'esperto in occasione dei podcast di impreseterritorio

Podcast Its

Lavoro, occupazione e formazione: gli ITS sono la nuova frontiera per le competenze in azienda?

Se da un lato le aziende vogliono assumere perché c’è aria di ripresa dall’altro ci si ritrova a fare i conti con la mancanza di personale perché a mancare sono le competenze professionali. Ne parliamo nel Podcast di Imprese e Territorio dedicato agli Istituti Tecnici Superiori

La corsa dei prezzi: dalle materie prime a luce e gas, sarà un autunno caldo? Ascolta il podcast

Non solo l’aumento dei prezzi delle materie prime, ma anche il rincaro di gas e luce elettrica: sono questi gli ostacoli con i quali si deve misurare l'Italia. Ne parliamo nella seconda puntata dei podcast d'inchiesta anche con la voce delle imprese